CORSO DI BASE

 

Solo notai correggono atti, motivazioni e parti teoriche  

 

Obiettivi

Formazione dei neo-laureati ed in generale a chi si appresta ad iniziare il percorso verso il concorso notarile. 

Organizzazione

Le lezioni si tengono il mercoledì e giovedì, con il seguente programma:

a) il mercoledì lezioni teorico-pratiche (ad es. completa casistica in tema di trasmissione della delazione, rappresentazione ed accrescimento);

b) il giovedì lezioni redazionali ovvero scrittura degli atti (fin dal primo giovedì i docenti coinvolgono gli allievi nella scrittura degli atti, arrivando a proporre più di 70 ore di esercitazioni scritte). Le lezioni prevedono la costante assegnazione di temi da svolgere a casa con successiva correzione individuale degli elaborati consegnati dagli allievi. 

Metodologia

In breve: semplificazione, accuratezza e disponibilità.

I docenti rispondono ad ogni domanda degli allievi, anche le più semplici.

L'attenzione posta all’insegnamento della scrittura notarile ed alla verifica sistematica delle capacità redazionali sviluppatesi in ciascun allievo è costante e meticolosa.

Graduali seppur minuziosi sono l’approfondimento delle materie che regolano e determinano l’attività del notaio, l’analisi delle peculiarità dei vari istituti, l’attenzione a similarità e differenze tra le cosiddette figure affini, l’individuazione delle ragioni soggiacenti alla norma e delle applicazioni pratiche che comportano per i notai. 

Calendario Corso di base 2018-2019

Per iscriversi: modalità iscrizione e modulo di iscrizione

Per ulteriori informazioni: info@scuolanotariatobologna.it